lunedì 3 ottobre 2011

Muffin alla buccia di carota


Leggendo alcune ricette di Lisca mi è venuta l'idea di riciclare tutto, ma proprio tutto di ciò che viene prodotto quando mi preparo una centrifuga di frutta e verdura. Il succo viene facile da bere a sorsi subito, appena fatto. Ma della polpa che fare? Viene facile smaltirla nell'umido con un gesto rapido... E invece no!
Perché non usarlo come ingrediente di un profumato e delicato muffin? Io ho fatto così:

Ingredienti
150g di bucce di carote, mele e limone ( questi erano gli ingredienti della centrifuga, ma tutte le combinazioni sono valide)
150g di farina "00"
2 cucchiai di fecola di patate (non uso uova)
1 cucchiaio di miele
50g di zucchero di canna
cremortartaro q.b. (o lievito in bustina)
1 pizzico di sale
acqua tiepida q.b. per rendere il composto cremoso

Se non usate la centrifuga credo che vada altrettanto bene tritare le bucce dei frutti e della verdura prescelta in un frullino dopo averla lavata molto bene, poco importa se rimangono dei pezzi un po' più grossi.
Unite alle bucce la farina, la fecola di patate, lo zucchero, il cremortartaro, il sale e il miele e mescolate bene il tutto. Alla fine aggiungere un goccio d'acqua. se necessario, per rendere il tutto più amalgamato.
Ungere con in po' di burro la forma o gli stampini da muffins e versarvi dentro il composto. Infornare per 35 minuti a 180°. Sformate e assaggiate!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...