giovedì 5 aprile 2012

Buona Pasqua!

Un augurio di tutto cuore per una Buona Pasqua,
di Resurrezione e di Pace!

Che sia occasione in cui ritrovarsi per condividere il profondo significato di questa festa con i vostri cari.


Vorrei, quindi, porvi delle domande, che spero interroghino le vostre coscienze.
Conoscendo il profondo significato di questa festività (la più importante per i cristiani, più del Natale), a maggior ragione se vi dichiarate credenti, 

Vi siete mai chiesti COME muore un agnello prima di finire sulle vostre tavole? 
Stordito, sgozzato e lasciato morire dissanguato

Sapete che un agnello pasquale ha circa UN MESE quando viene ucciso?

Ritenete davvero necessario, per festeggiare degnamente, SACRIFICARE un essere senziente (vuol dire che prova emozioni: sa perfettamente quando verrà ucciso, perché sente l'odore del sangue dei suoi simili uccisi prima di lui) ?

E tutto per cosa? Per soddisfare la fame di carne delle nostre pance?

So che non è semplice ammettere che la morte di un essere innocente sia un insulto alla dignità dell'uomo, specialmente se si tratta SOLO di un animale e in un mondo come il nostro, dove siamo anestetizzati e abituati a veder morire esseri umani come mosche: figuriamoci che importanza può avere la morte di un animale davanti allo sterminio quotidiano di bambini che muoiono di fame ed esseri umani che si ammazzano per futili motivi.

Credo però che se cominciamo almeno a porci delle domande, forse troveremo il coraggio di riconoscere che l'uomo può essere migliore di così, che il rispetto per i propri simili passa anche attraverso la capacità di fermarsi davanti all'uccisione di un animale: in confronto a noi è debole e non ha modo di difendersi!

Forse non ci avete mai pensato, ma una volta che avete accettato la morte di un animale per soddisfare la vostra pancia, avete aperto la porta alla possibilità di accettare anche la morte di un vostro simile, perché in fondo la morte violenta è diventato purtroppo spettacolo quotidiano per tutti noi.

Il mio augurio è che almeno ci pensiate.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...