venerdì 2 novembre 2012

Makeover .2: piano cucina - fasciatoio baby room


Rieccomi con il secondo makeover: il fasciatoio!
Da un piano di una vecchia cucina ho ricavato un fasciatoio su misura adatto alla cassettiera che ho appena trasformato.


In un centro faidate ho acquistato quattro gambe di legno 60x80mm e, con l'aiuto prezioso del maritino, ho realizzato i sostegni del tavolo:


le gambe sono particolarmente alte (90 cm), in modo da lasciare sufficiente spazio tra il fasciatoio e la cassettiera per avere ancora spazio utile e per avere una superficie d'appoggio che mi permetta di non dovermi chinare.


Ho acquistato poi un foglio di gommapiuma da 30 mm da cui ho ricavato un pezzo della misura del piano


e due strisce da 10 cm da sovrapporre al primo pezzo per creare delle spondine al fasciatoio.


A questo punto ho cucito insieme le parti con dello spago e un grosso ago da lana



Ho dipinto le gambe di bianco e ho sistemato la gommapiuma sul piano. 
L'ho quindi coperta con una cuffia di stoffa con elastico ai bordi, una traversina impermeabile e un telino di cotone che ho fissato alle gambe del tavolo con delle fettucce abbastanza lunghe per fare dei fiocchi.


Ed ecco pronto il fasciatoio self-made! 
Sono davvero soddisfatta del lavoro, perché in questo modo ho potuto riciclare il piano cucina e i tessuti che avevo in casa, ottenendo un tavolo-fasciatoio esattamente della misura della cassettiera (non avrei mai trovato un tavolo con gambe alte 90 cm e della larghezza adeguata!)

Nei prossimi post il proseguimento dell'arredamento per l'angolo baby!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...