venerdì 19 ottobre 2012

Raccolta ed essiccazione erbe aromatiche


Ed è arrivato il momento di ritirare le erbette aromatiche dell'orto per l'inverno. 



Rametti di rosmarino


e ciuffi di timo:



profumi dell'estate anche nella stagione fredda, adatti per insaporire e profumare.

Circa un mesetto fa le ho raccolte, di mattina presto, quando l'arietta cominciava a farsi fresca e il sole sorgeva intorno alle sette. 


Dopo aver tagliato i rametti e raggruppate le erbette a mazzetti,


le ho messe ad essiccare a testa in giù, legate con dello spago.


Per i mazzetti di rosmarino, ho pensato di legarli ad un manico di scopa che ho poi nascosto nell'incavo del radiatore elettrico del bagno: hanno rallegrato e profumato l'ambiente fino ad ora!


Oggi ho raccolto le foglioline croccanti e i profumi delicati e li ho imprigionati in vasetti di vetro per l'inverno: gli aghi del rosmarino, le foglie spezzettate del lauro e le foglioline del timo,



Ho chiuso poi i barattoli con un po' di carta da pacco bucherellata fissata con un elastico, in modo che l'umidità ancora presente possa fuoriuscire per un po' di tempo.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...